Trasformazione Digitale: lavorare in cloud per abbattere le barriere

25 marzo 2020 CADLAND, News
Cloud_3DEperience_DassaultSystèmes_Cadland

Sempre più aziende stanno scegliendo software in cloud per progettare e sviluppare prodotti. Soprattutto in un momento come questo, in cui i rapporti umani sono stati drasticamente ridotti, scegliere una soluzione in cloud potrebbe rappresentare la soluzione non solo per non fermare il business, ma per farlo crescere.

Questa modalità di lavoro garantisce, infatti, una totale collaborazione tra i membri dei team di lavoro, tra le diverse aree aziendali e un costante confronto con fornitori e clienti, riuscendo inoltre ad abbassare gli investimenti in hardware.

Il cloud permette quindi una totale flessibilità e, allo stesso tempo, accesso e condivisione dei dati in massima sicurezza, superando qualsiasi barriera ed ostacolo.

Va inoltre tenuto presente che con la nuova legge di bilancio del 2020, è possibile usufruire del credito di imposta pari al 15% dell’investimento per beni strumentali immateriali, funzionali ai processi di trasformazione 4.0.

Il credito si applica agli investimenti effettuati a decorrere dal 1 gennaio 2020 e fino al 31 dicembre 2020.

Per avere maggiori informazioni, scarica l’infografica.