3DEXPERIENCE | Scopri il Cloud, driver per l’innovazione

29 gennaio 2020 CADLAND, FIERE ED EVENTI, News
Cloud_3DEperience_DassaultSystèmes_Cadland

Fino a pochi anni fa, il cloud era considerato un semplice sostituto dei sistemi legacy che venivano eseguiti in locale. Ora sempre più aziende lo stanno riscoprendo come  piattaforma per l’innovazione e la collaborazione 
Ma cosa significa nello specifico? Quali sono davvero i vantaggi che un’azienda può trarre dal Cloud?

 Il cloud migliora la collaborazione

 Il concetto di innovazione, nell’era dell’industria del rinascimento, deriva dalla co-creazione. Un esempio portante è sicuramente quello di Renault. Il Cooperative Innovation Lab (LCI) di questa casa automobilistica, utilizza il cloud per connettere designer, ingegneri, architetti di sistema, analisti aziendali e specialisti di marketing in una rete virtuale.   
LCI utilizza l’Electro Mobility Accelerator per lo sviluppo dell’auto elettrica sperimentale “EZ- FLEX”. Questa soluzione è basata sulla piattaforma di Dassault Systèmes3DEXPERIENCEIl vantaggio principale? Tutti i membri del team del progetto possono collaborare in tempo reale e in sicurezza allo sviluppo di EZ-FlEX 

Il cloud sblocca le tecnologie avanzate

Quant-U, azienda danese che si occupa della produzione di scarpe, sfrutta i vantaggi del cloud per combinare tecnologie future come stampa 3D, simulazione ed apprendimento automatico. Queste tecnologie avanzate sono rese disponibili anch’esse dalla piattaforma cloud 3DEXPERIENCE 

Il cloud migliora l’integrità dei dati  

Lavorando in sedi diverse, con diversi sistemi IT, si rischia di incorrere in grandi rischi. Le parti coinvolte potrebbero iniziare a lavorare con versioni diverse di un progetto o le informazioni potrebbero perdersi, magari perché un membro del team ha dimenticato di creare un back- up.  
AKKA ha scelto la piattaforma 3DEXPERIENCE per sviluppare la sua concept car autonoma, Link & Go 2.0. Tutti i dati del progetto e prodotto sono disponibili nel cloud di Dassault Systèmes in un’unica posizione, senza la necessità di eseguire azioni complesse e pericolose per condividere disegni. 

Per saperne di più scarica l’infografica sul cloud di Dassault Systèmes.

nb: Tutte le informazioni riportate in questo articolo sono tratte dal post di Renate Enge, Cloud Lead EuroNorth di Dassault Systèmes. Per il link all’articolo cliccare qui