ENOVIA USER CONFERENCE

29 giugno 2017 ENOVIA, News
CADLAND. Partecipa all'Enovia User Conference. Scopri di più.

Dassault Systèmes organizza l’Enovia User Conference, evento dedicato agli operatori che già utilizzano questo software che si svolgerà il 6 luglio 2017 presso l’Oxy.gen di Bresso.

REGISTRATI GRATUITAMENTE

Innovazione collaborativa

Tenere sotto controllo i processi. Migliorare la gestione, a partire dalle piccole cose. Il concetto di innovazione richiede, sempre più spesso, team  in grado di collaborare e gestire dati su scala globale. Le aziende hanno tanti progetti da sviluppare in contemporanea: risorse interne ed esterne, fornitori, partner, clienti, prodotti e componenti complessi da coordinare. ENOVIA 3DEXPERIENCE è la risposta a queste necessità.

A chi si rivolge

L’Enovia User Conference è pensato per chi usa già utilizza il PLM ENOVIA. Anche per chi vuole iniziare ad usarlo l’evento è l’occasione ideale per approfondire i diversi aspetti del software. Una giornata dedicata ai business leader, product architect, project manager e innovatori che vogliono capire come migliorare le performance di business e l’esecuzione dei progetti, attraverso:

  • Design e gestione della configurazione in ambiente Power’By e MultiCAD.
  • Gestione della pianificazione e monitoraggio dello stato d’avanzamento del prodotto.
  • Strumenti EXALEAD PLM Analytics di supporto alle decisioni aziendali.

REGISTRATI GRATUITAMENTE

Testimonianze d’eccezione

Durante la conferenza non mancheranno le testimonianze di chi già utilizza il software ENOVIA per la gestione dei propri progetti:

  • Piaggio Aerospace che con ENOVIA ha esteso il processo di design and engineering collaborativo presso i propri fornitori esterni
  • FNSS che ha incrementato lo sviluppo delle varianti dei propri veicoli gestendo più efficacemente il proprio capitale intellettuale introducendo processi di design data-driven e di project management

Location futuristica

L’Enovia User Conference 2017 si terra’ presso l’Oxy.gen, una struttura futuristica a forma di bolla d’aria nata da un’idea del gruppo Zambon: architettura scenografica ed ecosostenibile, nel pieno rispetto dell’ambiente.